You are here

Due tendenze totalmente diversi d’arredare la casa ma con un denominatore comune

Ci sono tantissimi stili d’arredamento: industriale, scandinavo, vintage, provenziale e tanti altri. Tuttavia due tra loro sono il top degli ultimi anni.


poster murali
Author: Elliott Brown
Source: http://www.flickr.com


La tendenza scandinava è diventata ammirata da tante persone in ogni età ma anche dagli architetti per la sua semplicità. Questo stile è arrivato dai paesi del Nord Europa e è caratterizzato da linee semplici e da forme nette. È uno stile ispirato dall’ ambiente naturale, soprattutto nei materiali. Lo stile scandinavo favorisce il legno naturale e il lino perché danno il senso di calore. È possibile scegliere moltissimi mobili e complimenti. I colori chiari sono tipici di questo stile. Per dare un pò di colore si può aggiungere oggetti decorativi colorati o posare i poster murali che sono considerati come una decorazione ideale.




Il design industriale è nato negli Usa negli anni cinquanta e lo spazio aperto è la sua caratteristica. Ma è possibile ache di creare un’atmosfera originale nel piccolo appartamento e non importa la superficie. Alcuni considerano questa tendeza come impersonale per gli colori pesanti come il nero, il colore di piomba ed elementi fatti di metallo, presenti in questo design. Per dare un tocco più accogliente e abbellire le pareti, posate i fotomurali. Ci sono tantissimi tipi da cui si può scegliere.


Il design scandinavo è ideale per arredare piccole stanze e scure e permette di creare un’atmosfera accogliente. La tendenza industriale è ideale per tutti che adorono lo stile rafinato. Ma tutti i due hanno un denominatore comune cioè la semplicità.